vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Cilavegna appartiene a: Regione Lombardia - Provincia di Pavia

Pagamento Imposta Pubblicità (ICP) e Diritti sulle Pubbliche Affissioni

Scheda del servizio

L'imposta Comunale sulla Pubblicità, introdotta dal Decreto Legislativo 15.11.1993 n° 507, viene applicata a qualsiais forma pubblicitaria esposta nel territorio comunale sia a carattere temporeneo che fisso.

Vengono considerati messaggi pubblicitari tutti i messaggi diffusi attraverso insegne, tassabili ai sensi dell'art. 10 comma 1, lett. C della legge 28.12.2001 n° 448, cartelli, targhe, stendardi o qualsiasi altro mezzo diverso da quello assoggettato al diritto sulle pubbliche affissioni.

Sono assoggettati all'imposta i messaggi esposti in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che da tali luoghi siano percepibili.

L'imposta viene calcolata in proporzione alla superficie del mezzo pubblicitario utilizzato, indipendentemente dal numero dei messaggi in esso contenuti.

Le insegne di esercizio che identificano la sede dell'attività per una superficie complessiva sino a 5 metri quadri sono esenti dal pagamento dell'imposta (Legge finanziaria 28.12.2001 n° 448) .

La pubblicità é considerata temporanea se ha durata fino a tre mesi con applicazione di tariffe ridotte: se superiore a tre mesi viene considerata a tempo indeterminato con applicazione di tariffe annuali.

CHI DEVE PAGARE, QUANDO E COME

Chi deve pagare: colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso cui viene diffuso il messaggio pubblicitario.

L'interessato, prima di iniziare la pubblicità e prima del versamento, deve ottenere l'autorizzazione dal Servizio "Polizia Locale", ai sensi del Codice della Strada. Per tutte le forme pubblicitarie esposte o in vista su strada provinciale è necessario ottenere anche l'autorizzazione dalla Provincia di Pavia.

Al rilascio dell'autorizzazione l'interessato deve presentare, su apposito modulo, all'Ufficio Tributi una dichiarazione di inizio esposizione, necessaria per quantificare, se dovuta, l'imposta.

La dichiarazione va presentata anche nei casi di variazione o cessazione.

Versamenti: l'imposta deve essere versata dal 1° al 31 gennaio dell'anno solare di riferimento

con versamento su c/c postale n° intestato a

La riscossione dell'imposta é gestita dalla Società ICA S.r.l. di La Spezia - Via Parma 81 - tel. 0187 57521 - Fax 0187 509266

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Area Servizio 2 "Economico Finanziario"
Responsabile Bianchi Roberta
Indirizzo Largo Marconi, 3
Telefono 0381.668043
Fax 0381.96392
EMail tributi@comune.cilavegna.pv.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì 09:00 - 12:30
Martedì 09:00 - 12:30 / 17.30 - 18.30
Mercoledì 09:00 - 12:30
Giovedì 09:00 - 12:30 / 17.30 - 18.30
Venerdì 09:00 - 12:30
Sabato Chiuso