vai al contenuto. vai al menu principale.
Accesso

Il comune di Cilavegna appartiene a: Regione Lombardia - Provincia di Pavia

Dichiarazione di Morte

Scheda del servizio

Il decesso deve essere denunciato all'Ufficiale di Stato Civile del Comune in cui è avvenuto entro 24 ore dallo stesso, ai fini del rilascio del permesso di seppellimento della salma e della predisposizione del relativo atto di morte.

La denuncia di morte puo' essere fatta da un familiare, dall'Impresa di Pompe Funebri o da persona informata del decesso.

L'Ufficiale di Stato Civile rilascia l'autorizzazione al seppellimento solo dopo 24 ore dal decesso, salvo casi particolari indicati dal medico necroscopo. In caso di morte violenta la documentazione rilasciata dall'ospedale deve essere accompagnata dal Nulla Osta dell'Autorità Giudiziaria.


Se il decesso é avvenuto presso strutture sanitarie (case di cura) è la struttura stessa a trasmettere al Comune la documentazione necessaria.

Se il decesso é avvenuto in abitazione solitamente é l'Impresa di Pompe Funebri incaricata dai familiari che si attiva al fine della regolarizzazione della pratica.

Le fasi del procedimento sono le seguenti:

-Denuncia di decesso;
-Rilascio da parte dell'Ufficiale di Stato Civile dell'autorizzazione al seppelimento e al trasporto della salma;
-Stesura atto di morte da parte dell'Ufficiale di Stato Civile;
-Se il defunto é residente, comunicazione dati all'ufficio Anagrafe e Elettorale e al Casellario Giudiziale presso il Tribunale di Vigevano;
-Se il defunto é residente in un altro Comune, trasmissione di copia dell'atto di morte al Comune di residenza per la trascrizione;
-Se il defunto é nato in un altro Comune, trasmissione copia dell'atto al Comune di nascita per l'annotazione sull'atto di nascita;
-Trasmissione mensile delle schede ISTAT alla Prefettura (Ufficio Statistica - originale della scheda) e all'ASL di Vigevano (Ufficio Igiene - copia della scheda). Quest'ultima registra le cause del decesso e, se richiesto dagli interessati, rilascia copia del certificato necroscopico attestante le cause del decesso.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Decreto Presidente della Repubblica 10.09.1990 n° 285 "Approvazione del regolamento di Polizia Mortuaria";

Decreto Presidente della Repubblica 03.11.2000 n° 396 "Regolamento per la revisione e la semplificazione dell'ordinamento dello Stato Civile, a norma dell'articolo 2, comma 12, della legge 15 maggio 1997, n° 127"".

DOCUMENTI NECESSARI

Per il decesso presso strutture sanitarie:

-certificato attestante l'avvenuto decesso rilasciato dal Direttore Sanitario entro le 24 ore dal decesso;
-scheda ISTAT firmata dal medico con l'indicazione della causa del decesso.

Per il decesso in abitazione:

-scheda ISTAT compilata e firmata dal medico di famiglia con l'indicazione delle cause del decesso.

COSTO

Nessuno

DURATA DEL PROCEDIMENTO

Immediata.

Ufficio di competenza

Nome Descrizione
Area Servizio 1 "Amministrazione Generale"
Responsabile Cuzzoni Laura
Indirizzo Largo Marconi, 3
Telefono 0381.668024
Fax 0381.96392
EMail elettorale@comune.cilavegna.pv.it
Apertura al pubblico
Apertura al pubblico
Giorno Orario
Lunedì 08.00 - 14.00
Martedì 08.00 - 14.00 / 17.30 - 18.30
Mercoledì 08.00 - 14.00
Giovedì 08.00 - 14.00 / 17.30 - 18.30
Venerdì 08.00 - 14.00
Sabato 09.00 - 12.00